Martedì, Agosto 22, 2017
Text Size

L’art. 2103 Codice Civile così recita: “il prestatore di lavoro deve essere adibito alle mansioni per le quali è stato assunto o a quelle corrispondenti alla categoria superiore che abbia successivamente acquisito ovvero a mansioni equivalenti alle ultime effettivamente svolte, senza alcuna diminuzione della retribuzione (…)”. Il datore di lavoro deve altresì, con la formalizzazione dell’assunzione, portare a conoscenza del lavoratore categoria e qualifica assegnate in dipendenza delle mansioni affidate. Spesso mansioni e qualifiche sono specificate dai contratti collettivi di categoria cui la lettera di assunzione rimanda.

Leggi tutto: Cambio mansioni. E’ legittimo?

Questi istituti sono considerati simili in quanto attengono entrambi ad una casistica di segregazione patrimoniale, ma sono comunque due istituti profondamente diversi sia nello scopo che nella regolamentazione.

Nascono peraltro in due ordinamenti completamente diversi: il primo in un ordinamento di civil law ed il secondo in uno di common law dove i principi che ordinano il diritto sono profondamente diversi tra loro.

Nel dettaglio per quanto riguarda il fondo patrimoniale possiamo dire che:

  • il fondo patrimoniale crea un vincolo di destinazione sul patrimonio;
  • presupposto o condizione di efficacia del fondo patrimoniale è l’esistenza di una famiglia legittima (dunque matrimonio, no divorzio, no vedovanza). Nel caso di scioglimento della famiglia è possibile mantenere il fondo patrimoniale se si hanno figli minori sino a quando l’ultimo avrà compiuto 18 anni.
  • Leggi tutto: Fondo Patrimoniale o Trust?

Il Decreto Legislativo 28 del 4 marzo 2010 introduce importanti novità sullo scenario della composizione stragiudiziale delle controversie: anche per i casi di responsabilità medica è prevista la conciliazione obbligatoria.

La gestione del contenzioso presso i Tribunali italiani è notoriamente in grave crisi: gli utenti che affrontano cause civili ordinarie devono preventivare tempi lunghi, costi elevati e decisioni che spesso sono lontane dal caso concreto e sono soggette a impugnazioni.

Leggi tutto: Che cos’è la conciliazione obbligatoria?

La Conciliazione obbligatoria

Fondo Patrimoniale o Trust?

Diritto del Lavoro: Cambio mansioni